Le visioni danzanti di Bellezza

Naviganti…

la Bellezza popola ogni continente e ogni fessura esposta al nostro sguardo, ormai ne sarete convinti. Rieccoci di nuovo in compagnia per discutere della perla della settimana riportata alla luce per voi.

Questa settimana, per la nostra rubrica Visions make Beauty – le Visioni creano Bellezza – voglio parlarvi di due videclip di una bellezza commovente e intensa. Due perché sono accomunati da un linguaggio universale che adoro, che è quello della danza, e che si accompagna a quello di una musica di qualità, composta con i quattro costati del cuore e la poesia di chi sa darsi all’arte come la pioggia alla terra che diverrà presto fango.

Sigur-Ros-Fjogur-Piano9Il primo videoclip vede scendere in campo un connubio perfetto di artisti: la band islandese Sigur Rós, l’attore Shia Laboeuf e la ballerina Denna Thomsen. Ci sarebbe molto  da dire, su queste tre colate di gianduia viventi: la prima è una band che ha incantato il mondo partendo da un’isola remota con i suoi suoni soffici ed eterei; gli altri due sono uno un attore acclamato e una ballerina già apparsa in numerosi videoclip (è recente la sua esibizione sulle note della meravigliosa Chandelier di Sia). Le immagini, qui, si accartocciano e si districano di continuo dando vita a una narrazione psichedelica e decisamente iperemotiva, con un ritmo trasognato e dilatato, un valzer che starebbe bene nelle corde dei Pink Floyd, precursori di ogni meraviglia attuale in tema. Giudicate voi stessi.

antonyandthejohnsonsvideoIl secondo videclip, invece, è una straordinaria rivisitazione del Sogno di una notte di mezz’estate Shakespeariano alla luce di una visione di una donna in preda a un attacco epilettico che le accade per strada. Il grandioso Anthony Hegarty immagina cosa mai possa accadere dentro la mente di una persona che soffre di questo disturbo e ci regala un affresco sorprendente di fantasia e di grata speranza in cui esseri danzanti e variopinti vagolano nel pieno splendore  di colori e fasci di luce. Le stesse terminazioni nervose diventano coriandoli e tempere. La danza viene spennellata con una regia tremolante ma efficacie,  accompagna da una voce profonda, abissale e piena di fiducia al contempo. Gustatevelo.

Questi due momenti multimediali ci fanno soffermare sulla complementarietà delle arti, che insieme creano visioni dal fascino magmatico, attimi dalla dolcezza esplosiva. Se volete saperne di più degli artisti che si esibiscono in questi due videoclip siete invitati a esplorare questi siti che vi riporto qui:

Sigur Ròs  , sito ufficiale della band islandese, “rosa della vittoria”

Antony and the Johnsons , sito ufficiale della band di Antony Hegarty

biografia di Shia LaBoeuf e le esibizioni di Denna Thomsen

epilepsyisdancing

Per il resto, se anche voi siete affamati di Bellezza come terapia di incanto, non vi resta che attendere il prossimo appuntamento e leggerci sempre qui sul blog, al grido di Visions make Beauty!

Alla prossima,

Il Capitano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...